• Scegli la tua prossima
    esperienza di volontariato!

Cerca esperienza

Ricerca e scegli l'esperienza che fa per te, e condividila con i tuoi amici!

Campo di lavoro e solidarietà - Italia - NOMADELFIA (GR)

Promotore: IBO Italia

Attiva

IL CONTESTO
Nomadelfia è un popolo comunitario formato da 50 famiglie (11 gruppi familiari di 4 o 5 famiglie) di volontari cattolici che vuole costruire una società nuova basata sul Vangelo e sull’amore per il prossimo. Viene fondata vicino a Grosseto da don Zeno che, nel 1931, diventando sacerdote, adotta un giovane che esce dal carcere. Da allora quasi 5.000 ragazzi abbandonati sono stati accolti come figli nelle famiglie di Nomadelfia. Le famiglie e le “mamme di vocazione” sono disponibili ad accogliere ed educare figli in affido e ad adottarli. Ogni persona adulta è tenuta ad esercitare la paternità o la maternità su tutti i figli, anche su quelli che non appartengono alla propria famiglia. Devono quindi trattarli alla pari e intervenire nell’educazione di tutti secondo una linea pedagogica comune, ispirata al Vangelo.
I Nomadelfi lavorano solo nelle aziende della comunità. Non esiste padrone né dipendente e le aziende sono gestite fraternamente, tutti sono corresponsabili. Persone altrimenti abili e anziani continuano a lavorare in proporzione alle loro possibilità, nessuno si sente inutile. Ogni giorno, dopo il lavoro, tutti si riuniscono in un locale comune o nei gruppi familiari, e riascoltano meditazioni registrate di don Zeno, seguendone il testo su dispense. Fra le attività di Nomadelfia, concepite in modo da permettere l’addestramento professionale dei giovani, troviamo: archivi documenti-audio-video, un’officina meccanica per riparare i mezzi della comunità, un laboratorio di elettronica (con un’emittente televisiva ad uso interno), falegnameria, laboratorio fotografico, aziende elettrotecnica ed idraulica, sartoria, ambulatorio, uffici vari; ed un’azienda agricola biologica che coltiva 120 ettari di terra e cura l’allevamento di animali, la cantina, il frantoio e il caseificio.
Nel periodo estivo i figli di Nomadelfia portano uno spettacolo di danze popolari e folcloristiche in città e paesi d’Italia e all’estero, per testimoniare la propria vita e proporre un messaggio di fraternità.

LE ATTIVITA’
Lavori generici in agricoltura, semplici lavori di edilizia e manutenzione del verde.

Dettagli proposta

REFERENTE: Sabina Marchetti
Via Montebello 46/a – 44121 Ferrara TEL. 0532 243279
Data proposta DAL: 23 luglio 2018 - AL: 4 agosto 2018
Zona di attività Centro Italia
Modalità di iscrizione Incontro, Modulo di iscrizione, Sito internet
Fascia d'età Da 18 a 35 anni
Posti Massimi disponibili / Costi 3 / 170,00 €
Destinatari Singoli
Ambiti Ambiente, Integrazione, Lavoro, Solidarietà
La proposta comprende Alloggio, Assicurazione, Quota iscrizione, Vitto, Volontariato